Stampa

MEATOTOMIA INFERIORE

Consente di accedere al fondo del seno mascellare favorendo il drenaggio delle secrezioni accumulare all'interno. 
Si esegue in anestesia generale. 

E' una tecnica indicata in caso di:


Tecnica
Il turbinato inferiore viene lentamente lussato in direzione del setto. L’accesso al meato inferiore deve essere agevole per la strumentazione. La puntura del seno mascellare inizia nella zona posterosuperiore del meato inferiore, sotto la coda del turbinato inferiore. Questo orifizio è successivamente ingrandito inferiormente e anteriormente. 
Il decorso operatorio non è complesso e richiede per una decina di giorni solo dei lavaggi della cavità nasale.




MEATOTOMIA MEDIA

Consente di aprire il seno mascellare nel meato medio dal suo orifizio di drenaggio fisiologico (ostio). Il fine è quello di ristabilire le normali funzioni dell'ostio (drenaggio mucociliare e scambi ventilatori).
Si esegue in anestesia generale.  

E' una tecnica chirurgica indicata in caso di:

 

Tecnica
Localizzazione degli elementi del meato medio: bozza lacrimale, apofisi unciforme, bolla etmoidale, turbinato medio.
Si ripristina l’ostio naturale del seno cercando prevenire le sinechie, rendere possibili le cure postoperatorie

Categoria: Naso e Seni Paranasali
Visite: 13151

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.